NAPOLI, l’arroganza dei localari che lucrano senza tregua nelle zone movida

NAPOLI, l’arroganza dei localari che lucrano senza tregua nelle zone movida, devastate da accoltellamenti, sparatorie, degrado e violenza inaudita, raggiunge il culmine in questo messaggio minatorio inviato al Comune e ai residenti, una vergogna nazionale che umilia tutta l’Italia e purtroppo ci fa percepire il potere di certe “organizzazioni” impunite da sempre.