Torino : Alcol – La Sindaca Appendino ha oggi emanato questa ordinanza.

A Torino purtroppo si è evidenziato il tema drammatico del concentrare in luoghi del tutto inadatti come piazze normali e/o auliche (ma vale anche per le vie spesso anguste dei centri storici) folle crescenti di persone che nell’aggregazione vedono anche il consumo di alcol.

Nulla di strano, la “festa” si porta dietro il piacere di bere e rallegrarsi ma quando il fenomeno degenera piazze e vie strette possono diventare tragiche trappole per topi e lì si può anche morire.

Sempre più evidente la necessità di individuare luoghi e spazi aperti per i grandi assembramenti e la loro governabilità, sempre più pressante la necessità di definire a livello nazionale regole ferree sul VETRO, una delle possibili fonti di ferimenti e gravi lesioni nell’ambito della degenerazione dei fenomeni di massa.

La Sindaca Appendino ha oggi emanato questa ordinanza.

PDF : ALCOL ORDINANZA APPENDINO GIUGNO 2017