La realtà di un’Italia che sta scappando di mano

Per un numero crescente di cittadini il nostro Paese sta diventando un luogo sempre più difficilmente abitabile e che appare addirittura ostile  di Ernesto Galli della Loggia L’Italia è di chi se la vuol prendere, da noi chiunque può fare quello che vuole. E quasi sempre lo fa. Oggi, nei giorni di una torrida estate che sembra […]

IMMISSIONI SONORE: COMUNE INERTE RESPONSABILE PER I DANNI NON PATRIMONIALI

Cassazione Civile, SS.UU., sentenza 01/02/2017 n° 2611 La condotta colpevole del Comune che non esercita i poteri di vigilanza dopo la concessione del suolo pubblico ne determina la responsabilità e deve rispondere dei danni non patrimoniali per lo sconvolgimento dell’ordinario stile di vita. E’ quanto stabilito dalle Sezioni Unite della Cassazione con la sentenza n. […]

Torino : Alcol – La Sindaca Appendino ha oggi emanato questa ordinanza.

A Torino purtroppo si è evidenziato il tema drammatico del concentrare in luoghi del tutto inadatti come piazze normali e/o auliche (ma vale anche per le vie spesso anguste dei centri storici) folle crescenti di persone che nell’aggregazione vedono anche il consumo di alcol. Nulla di strano, la “festa” si porta dietro il piacere di […]

Movida, residenti più tutelati, «Ma nella nuova legge mancano strumenti penali contro il rumore»

  Locali notturni e diritto alla quiete I comitati anti-degrado italiani riuniti a Milano per discutere del decreto Minniti sulla sicurezza: bene i poteri ai sindaci anti-alcol, bene le norme per assumere più vigili; vecchia di 80 anni la strategia anti inquinamento acustico  Un bicchiere mezzo vuoto. Oppure mezzo pieno, a seconda dei punti di […]

Il gestore del pub risponde degli schiamazzi

9 maggio 2017 Il parcheggio “dedicato” e il cartello per invitare i clienti della discoteca a non fare chiasso, non salvano il titolare del locale dalla condanna per il reato di disturbo al riposo delle persone, se non si attiva per rendere effettivi divieti e prescrizioni. La Cassazione (sentenza 22142) respinge il ricorso del gestore […]

TORINO si conferma una delle capitali mondiali della droga

TORINO si conferma una delle capitali mondiali della droga: tragico primato per quella che fu la gloriosa capitale italiana dell’auto e che oggi pare diventata potentissimo centro di criminalità…conosciamo bene le conseguenze devastanti del fenomeno  Fermato a Pozzo Strada il latitante Pasquale Michael Assisi: era ricercato dal 2015 per narcotraffico internazionale Stava guidando una Mercedes, […]

Brescia, morto 21enne accoltellato sotto gli occhi della fidanzata all’uscita della discoteca

In Italia sempre più spesso si muore di mala movida, è agghiacciante: se la morte accompagna il “divertimento della notte” forse le Istituzioni Nazionali dovrebbero interrogarsi sulla realtà di un fenomeno che è distruttivo di intere generazioni Caccia all’uomo che lo ha colpito più volte all’addome. Il giovane operato d’urgenza, non ce l’ha fatta. Al vaglio della squadra […]

La “trappola” droga/soldi: terreno fertile per catturare gli adolescenti da parte di gruppi criminali super organizzati

I liceali nel business dello spaccio Hashish comprato in quantità e rivenduto ai compagni in classe. I minorenni si «consorziano» e trattano in casa la sostanza: sanno come scaldarla e frazionarla   Hanno sfidato il «rischio d’impresa» e quello della malavita. Sicuri di non perdere ma anzi di guadagnarci, dieci studenti italiani, tutti di buone famiglie, […]