PRIMO RICORSO ITALIANO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO su danni salute da movida selvaggia.

PARTE DA TORINO IL PRIMO RICORSO ITALIANO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SUL TEMA DEL DANNO ALLA SALUTE DA MOVIDA “SELVAGGIA”, IL NOSTRO COORDINAMENTO NAZIONALE STA LAVORANDO IN TUTTO IL PAESE ATTRAVERSO LE SUE ASSOCIAZIONI E I SUOI COMITATI PER SOSTENERE UNITARIAMENTE QUESTA AZIONE   CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO 67075 STRASBOURG – CEDEX […]

Movida a Torino, il gestore di un pub deve cacciare i clienti rumorosi

La Cassazione dà torto a una proprietaria che non ha fatto nulla per evitare gli schiamazzi: “Responsabilità penale per i disturbi alla quiete pubblica provenienti dal suo locale” Questa recentissima sentenza della Corte di Cassazione definisce in maniera inequivocabile la responsabilità dei gestori dei “locali della notte” rispetto al riposo e alla salute dei cittadini. […]

CAGLIARI-MALAMOVIDA, RESPONSABILITA’ TOTALE DEL COMUNE

FINALMENTE LA LEGGE RICONOSCE IL GRAVE DANNO DA MALA MOVIDA AI CITTADINI: Il TAR condanna il Sindaco di Cagliari per l’inquinamento acustico del quartiere Marina Il Comune di Cagliari è stato condannato per inquinamento acustico del quartiere Marina. La sentenza, emanata contro il Comune nella persona del Sindaco e nei confronti di dieci pubblici esercizi, […]

Da Cagliari notizia importantissima: sentenza storica

Da Cagliari notizia importantissima: questa sentenza storica apre la strada a un iter che sarà lungo e complesso ma sancisce il riconoscimento delle gravissime responsabilità delle amministrazioni comunali nei confronti dei diritti inalienabili dei cittadini la cui vita è distrutta dagli effetti devastanti della movida selvaggia. clicca :   sentenza TAR  

BOLOGNA-Dehors di via Petroni, il Consiglio di Stato da ragione ai residenti: “Ora vengano rimossi dal Comune”

BOLOGNA-Dehors di via Petroni, il Consiglio di Stato da ragione ai residenti: “Ora vengano rimossi dal Comune”

Il Consiglio di Stato da ragione ai cittadini di Bologna che chiedono rispetto del proprio riposo, della propria salute e dei luoghi, ma la beffa è che il Comune “pagherà” proprio con i soldi dei cittadini: forse si dovrebbero radicalmente cambiare le regole, a pagare dovrebbero essere gli amministratori che hanno permesso e permettono questo […]

Bologna :Dehors bocciati: il Tar accoglie il ricorso dei residenti di via Petroni

“Abbiamo vinto”: il Tar ha accolto il ricorso dei residenti di via Petroni contro l’apertura di cinque dehors lungo la strada “e condannato il Comune di Bologna a pagarci le spese legali”. Lo annuncia Giuseppe Sisti, leader dell’associazione di via Petroni e dintorni. I residenti si erano opposti ai dehors fin da subito, ad inizio […]